18 dicembre 2017

Rebirth-day Terzo Paradiso 2017



 

Atelier Ergo Art Lab – Centro Insieme della Croce Rossa Svizzera di Lugano


PROGETTO DIDATTICO STIMOLARE LO SPIRITO COLLABORATIVO:
In viaggio con Odisseo


Resp. Evmorfia Rachouti Ambascatrice Rebirth-Terzo Paradiso a Lugano
Fedra Rachouti direttrice dell’atelier Ergo Art Lab

Io+Tu = Noi!
L'unione e il contributo dei singoli individui
può generare nuove energie e sostegno reciproco.

 

Il progetto didattico stimolare lo spirito collaborativo:“In viaggio con Odisseo” avviato nell’ atelier Ergo Art Lab con il sostegno dalla Croce Rossa Svizzera, coniuga aspetti socio-educativi e aspetti creativi-laboratoriali, attivando un percorso sperimentale educativo volto all’integrazione sociale, consente agli alunni di accostarsi al accettazione di sé, alla sensibilità nei confronti degli altri, al rispetto delle diversità culturali e alla collaborazione per raggiungere una meta comune attraverso comportamenti attivi, sociali e creativi. 

Paola De Gaudenzi, responsabile del Centro Insieme della Croce Rossa Svizzera di Lugano

Le avventure di Odisseo e il suo viaggio di ritorno verso Itaca, si prestano per rappresentare il processo della crescita umana e la risoluzione di molti conflitti interni ed esterni. La figura di Odisseo insegna che non è importante tanto la forza fisica, ma l'intelligenza, l'astuzia e il saper soffermarsi a riflettere.

Fedra Rachouti, soprano, insegnante di canto e membro volontario della 
Croce Rossa Svizzera


La cornice narrativa del nostro progetto, fa riferimento all'Odissea di Omero, rivisitata in chiave fantastica e ludica, affinché ogni bambino è coinvolto in esperienze divertenti e stimolanti attraverso il quale si sperimenta e costruise le proprie competenze insieme ai compagni di viaggio, consolidando la propria identità personale e sociale.

Negli incontri creativi sono stati utilizzati diversi materiali e linguaggi espressivi che stimolano l’immaginazione e la libera esplorazione dei bambini con esperimenti e giochi creativi a tema con pennarelli e colori su cartoncino, in seguito tutti i lavori dei bambini ispirati dalle tappe del viagio di Odisseo, sono stati allestiti in una mostra colletiva nell' ambito della festa natalizia per bambini del Centro Insieme della Croce Rossa Svizzera il 13 dicembre 2017 a Lugano. 


Nell’ambito del progetto è stato presentato il simbolo del Terzo Paradiso di Michelangelo Pistoletto artista italiano protagonista della scena artistica internazionale, composto con cartoline colorate create dagli alunni per la celebrazione internazionale della giornata di rinascita Rebith Day- Terzo Paradiso, in esposizione presso il Centro Insieme della Croce Rossa Svizzera di Lugano.

Vogliamo ringraziare la Signora Paola De Gaudenzi, responsabile del Centro Insieme, per avere creduto e collaborato a questo progetto e un ringraziamento particolare nei bambini che ci hanno motivato e arricchito con il loro entusiasmo.


Evmorfia Rachouti, artista e docente di educazione visiva,
ambascatrice Rebirth-Terzo Paradiso a Lugano 

L
a giornata della
ri-nascita


Il Rebirth-day è la festa che celebra questa data in cui ognuno di noi si assume l’impegno a collaborare ad una responsabile trasformazione della società nel mondo. Terzo Paradiso significa che alla fine del secondo paradiso, quello artificiale che viviamo oggi, seguente al paradiso naturale, dobbiamo creare il terzo stadio del percorso umano, generando un rapporto equilibrato tra natura e artificio.
Il termine “paradiso” proviene dall’antica lingua persiana e significa “giardino protetto”. Il nostro giardino è il pianeta Terra, spetta a noi curarlo e proteggerlo.
Il simbolo del
Terzo Paradiso è la riformulazione del simbolo matematico dell’infinito. I due cerchi opposti si polarizzano nel cerchio centrale che rappresenta il grembo della ri-nascita. Questo simbolo è una prospettiva dell’arte offerta alla società.

Il Progetto Terzo Paradiso

Nel 2005 alla Biennale d’Arte di Venezia è stato presentato per la prima volta il progetto Terzo Paradiso di Pistoletto. Da allora il Terzo Paradiso è diventato una grande oper-azione collettiva, grazie alla collaborazione tra il Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Museo d'Arte Contemporanea e Cittadellarte: il tema è stato declinato in happening a cui hanno partecipato migliaia di persone, bambini e adulti, in molte città del mondo, per proporre un messaggio di rispetto verso la natura e gli spazi urbani, attraverso un coinvolgimento creativo che pone l’arte al centro della trasformazione sociale responsabile.
La forma simbolica del Terzo Paradiso – due cerchi ricongiunti da un terzo centrale è stata tracciata con vari materiali di scarto e riciclati, come reti da cantiere, stracci, alluminio, balle di paglia, per sollecitare l'assunzione della responsabilità sociale collettiva e la riflessione sulle tematiche della sostenibilità ambientale.

Ambasciate Terzo Paradiso

Il 21 dicembre 2012 in occasione della celebrazione del Rebirth-day nasce la figura dell’Ambasciatore Rebirth – Terzo Paradiso.
Un impegno, un contributo, un’opportunità di creare con gioia ed entusiasmo il nostro futuro diventando messaggeri di un cambiamento, di un simbolo vivo, vitale e vissuto di un nuovo inizio.
L’Ambasciatore rappresenta sul territorio a lui prossimo l’idea stessa del simbolo: una prospettiva che l’arteoffre alla società, dal punto di vista culturale, politico, economico, civile, spirituale. Un’assunzione di responsabilità nella trasformazione della società nel mondo.

Il progetto Rebirth/Terzo Paradiso è a basso impatto, sostenibile e attento alle questioni ambientali; promuove un modello di sviluppo indirizzato alle pratiche del minor consumo di risorse ed è basato sulla libera collaborazione di individui e comunità di tutto il mondo, proponendo il ruolo dell’Ambasciatore come catalizzatore di energie, aiuto, riferimento.





1 commento:

  1. Ciao sig. E sig.ra
    Offrire un prestito tra individuo a un tasso del 2% per avviare la propria attività o per un progetto. Concedo un prestito attivo di € 3.000 a oltre € 900.000. Se hai bisogno di soldi per altri motivi, non esitare a contattarmi per ulteriori informazioni
    E-mail: service.finanza34@gmail.com



    Ciao sig. E sig.ra
    Offrire un prestito tra individuo a un tasso del 2% per avviare la propria attività o per un progetto. Concedo un prestito attivo di € 3.000 a oltre € 900.000. Se hai bisogno di soldi per altri motivi, non esitare a contattarmi per ulteriori informazioni
    E-mail: service.finanza34@gmail.com


    Ciao sig. E sig.ra
    Offrire un prestito tra individuo a un tasso del 2% per avviare la propria attività o per un progetto. Concedo un prestito attivo di € 3.000 a oltre € 900.000. Se hai bisogno di soldi per altri motivi, non esitare a contattarmi per ulteriori informazioni
    E-mail: service.finanza34@gmail.com

    RispondiElimina