16 settembre 2012

Ergo Art Lab al Mese della Cultura di Lugano

Claudio Chiapparino Direttore Dicastero Giovani ed Eventi, Fedra Rachouti, Lorenzo Sganzini Direttore Dicastero Attivita' Culturali, Giovanna Masoni Brenni Capodicastero Attivita' Culturali.


L'atelier ERGO Art Lab e il Evian Centre of Arts saranno presenti con la mostra internazionale ''Terra d'ulivi'' alla quarta edizione del ''Mese della Cultura'' della città di Lugano.
La mostra ''Terra d'ulivi'' progettata degli artisti Fedra Rachouti e Nikos Rachoutis è partita dalla Grecia con il patrocinio del Comune di Dirfis Messapia, per viaggiare in Tunisia, Svizzera, Italia.

''Terra d'ulivi''
14 – 28 ottobre 2012

Vernissage
domenica 14 ottobre 2012
ore 18.00
presso ERGO Art Lab
Via alla Campagna 22
Lugano

Orari:
lun-ve 16.00- 20.00; sa 09.00- 12.00
Ingresso libero

Collaboratori:
ERGO Art Lab
Evian Centre of Arts
Comunità Ellenica del Canton Ticino

Promotore:
ERGO Art Lab
Via alla Campagna n.22
Lugano
076.6302796

La spedizione delle opere di arte postale continua fino il 30 dicembre 2012


LUGANO - Dal 14 settembre al 28 ottobre 2012 la Città di Lugano sarà animata dalla quarta edizione del Mese della cultura.


Sono una novantina gli organizzatori che hanno aderito all'iniziativa, per un totale di circa duecento manifestazioni. Il risultato è un’offerta ad ampio raggio che comprende tutte le discipline: arte, musica, teatro, letteratura, danza, scienza e la possibilità di scegliere tra spettacoli, mostre, conferenze, concerti, attività didattiche, ecc.

“Scopri nuovi mondi” è lo slogan che farà da fil rouge al Mese della cultura 2012. Un invito è rivolto a tutti i cittadini affinché scoprano la ricchezza culturale che Lugano offre con la moltitudine di proposte che nascono dall’iniziativa privata e che affiancano la programmazione della Città e delle altre istituzioni pubbliche che vi operano.

Nella sezione mostre e musei il Mese della cultura si apre quest’anno anche alle gallerie d’arte, realtà oggi molto presente nel panorama culturale di Lugano. Il sito www.mesedellacultura.ch aggiornerà quotidianamente sulle iniziative. Sono previste diverse azioni di promozione.

Considerata la sua cadenza biennale, l’edizione 2012 del Mese della cultura sarà l’ultima prima dell’apertura del nuovo centro culturale LAC – Lugano Arte e Cultura – prevista per l’autunno 2014.

Come ha osservato la Capo Dicastero Attività Culturali Giovanna Masoni Brenni “insieme e accanto al LAC dovrà però continuare a respirare quel tessuto culturale che, ancora una volta, attraverso il Mese della cultura, emerge in tutta la sua ricchezza, tanto preziosa anche poiché proveniente in gran parte dalla società civile e da privati che credono e investono nella cultura”.

Nessun commento:

Posta un commento